Home Area Stampa News EXPO 2015 Made in Carcere ospite di Casillo Group a Expo. Dei suoi progetti si parlerà il 23 maggio nel Cluster Cereali e Tuberi

Cerca

Made in Carcere ospite di Casillo Group a Expo. Dei suoi progetti si parlerà il 23 maggio nel Cluster Cereali e Tuberi

piantina.jpg

Sabato 23 maggio alle 19 presso il Cluster dei Cereali e Tuberi i rappresentanti di Made in Carcere, il brand creato da OFFICINA CREATIVA, cooperativa no profit con sede a Lecce, che offre alle donne detenute la possibilità di imparare un lavoro e di mantenersi, saranno ospiti dell’iniziativa sociale curata da Casillo Group presente a Expo Milano in qualità di main partner dell’official sponsor del Cluster dei Cereali e Tuberi Farine Varvello 1888.

La fondatrice di Made in Carcere, Luciana Delle Donne, Ambassador di WE-Women for Expo, esporrà la mission del suo gruppo di lavoro e presenterà gli ultimi progetti tra i quali spicca per creatività e utilità quello degli Orti Verticali: orti coltivabili in piccoli spazi e realizzati dalle detenute con materiali di recupero - cassette della frutta e sacchi di caffè. Un progetto nato come “nature terapy”, per permettere ai detenuti di instaurare un nuovo rapporto con la natura (di cui vengono privati durante la reclusione, ndr) e che adesso sta prendendo piede anche nelle fiere e nelle scuole.

Durante l’incontro si parlerà anche del Distributore Automatico di Solidarietà, nuovo progetto Made in Carcere che sarà presentato a Expo Milano dal 2 al 7 ottobre 2015. Piccoli dispenser di manufatti Made in Carcere saranno situati in luoghi ad alta affluenza (stazioni, aeroporti, scuole, università, ecc) così da renderne più facile la vendita. Tutto il ricavato servirà a Made in Carcere per pagare uno stipendio alle detenute che li hanno confezionati, dimostrando che si può fare impresa sociale e generare economia anche in luoghi di solito a ciò non adibiti.

L’appuntamento con Made in Carcere rientra in Petravia, contenitore di eventi racchiuso nel più ampio progetto "NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra" con cui Casillo Group partecipa a Expo 2015 per raccontare la sua storia, il suo lavoro e le meraviglie artistiche, culturali, naturali e imprenditoriali della Puglia.