Home Area Stampa News EXPO 2015 Expo 2015. Casillo Group, main partner dell’official sponsor Farine Varvello del Cluster Cereali e Tuberi

Cerca

Expo 2015. Casillo Group, main partner dell’official sponsor Farine Varvello del Cluster Cereali e Tuberi

expo.jpg

La tradizione molitoria coratina e pugliese, targata Casillo Group, raccontata attraverso una serie di eventi racchiusi nel progetto “NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra”: questa la grande sfida raccolta dal gruppo industriale leader nella movimentazione e trasformazione del grano duro, da sempre impegnato in progetti di ricerca e di valorizzazione sia del prodotto finito sia del territorio natio, in occasione di EXPO 2015.

Presente alla Esposizione Universale nelle vesti di main partner dell’official sponsor Farine Varvello del Cluster Cereali e Tuberi, Casillo Group racconterà la sua storia e la sua visione del mondo del grano, radicata nella tradizione e attenta al contributo delle moderne tecnologie e alla qualità dell’alimentazione, nel corso dei 90 eventi cui darà vita nei 6 mesi del più grande evento dedicato all’alimentazione il cui scopo precipuo e condiviso è quello di fornire risposte concrete all’esigenza di fornire “cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel pieno rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri”.

Grano: millenario sostentamento vitale; inno alla vita perché suo instancabile generatore; espressione autentica della fertilità della terra; incubatore di vita; fonte di suggestioni sinestetiche che ammantano corpi e menti sensibili alla grandezza della natura; trama, non troppo sottile, che lega natura, tradizione, arte, uomo e paesaggio. Dalla consapevolezza della nobiltà del grano e dalla volontà di condividerne gli aspetti più interessanti, sia artistici sia più propriamente scientifici e gastronomici, è nato il progetto “NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra”, la cui direzione artistica è affidata a Carlos Solito (viaggiatore, fotografo, scrittore e regista) e quella scientifica a Roberto Ranieri esperto del grano e della sua trasformazione, ricercatore a livello internazionale, fondatore di Open Fields, azienda di trasferimento tecnologico nel settore agro-alimentare.

Un ciclo di eventi che contemplano seminari, incontri con gli esperti, cooking show, approfondimenti e momenti di arte, spettacolo, informazione con nomi di spicco della cultura, della ricerca, del giornalismo, dell’economia e dei buoni esempi di piccola imprenditoria italiana. Novanta appuntamenti per un virtuoso made in Italy, di successo, fortemente ancorato ai valori della stessa famiglia Casillo, il cui ciclo prevedrà i macro contenitori Petravia, A fuoco lento, I semi del gusto, Per un pugno di terra.

Durante i sei mesi dell’EXPO Casillo Group, insieme agli altri due suoi principali marchi commerciali Selezione Casillo e Agricola del Sole, avrà modo di portare all’attenzione degli altri Paesi partecipanti, nonché a quella degli oltre 20 milioni di visitatori previsti, il suo impegno in progetti di ricerca e innovazione al fine di garantire prodotti di qualità sempre maggiore (valgano da esempio “le Semole d’Autore”; la nuovissima gamma di farine integrali di varietà antiche macinate a pietra “Madre Pietra Padre Grano”; la volontà di riprodurre e testare, in collaborazione con Farine Varvello, il modello Integralbianco sulle semole; l’avvio del progetto di ricerca Gluten Friendly, in collaborazione  con l'Università di Foggia, di cui finanzia  verifiche cliniche e impianti pilota) e la sua attenzione alla tutela del territorio (si vedano la costruzione di una rete logistica basata sulla movimentazione via treno e l'approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili con l’installazione di impianti fotovoltaici in Puglia).

Casillo Group, e Corato e la Puglia che hanno voglia di crescere, di investire in innovazione e di farsi conoscere vi aspettano all’EXPO 2015!